Home
   Informazioni
   Ricerca
   Didattica
   Personale
   Proposte
   Tesi in corso
   Albo dei tesisti
   Mappa
   English
stampa 
Studio di fattibilità di un sistema opto - meccanico per la misura di forme per calzature

Relatore: prof. Roberto Caracciolo
Laureando: Marco Fraresso
Data: 2000

Descrizione: In questo lavoro di tesi, di carattere tecnico-sperimentale, è stato affrontato lo studio di fattibilità di un sistema di Reverse Engineering, per la misura di modelli 3D per calzature chiamati forme. Lo studio delle principali tecniche di visione tridimensionale, ed una ricerca riguardo alle produzioni commerciali nel campo della Image acquisition and processing, hanno permesso di selezionare l’applicazione di una tecnica di visione a luce strutturata, alternativa alle tecniche di tastatura meccanica, utilizzate nelle soluzioni attuali. Sulla base di definite specifiche di progettazione, sono stati studiati due diversi approcci, successivamente abbandonati, il primo a causa del non rispetto della risoluzione di misura obiettivo, ed il secondo per l’invalidazione delle ipotesi iniziali di funzionamento, a seguito di prove sperimentali. L’individuazione del sensore ottico, per la misura di distanza, optoNCDT 1605, ha orientato la ricerca verso lo studio di fattibilità di un prototipo di sistema di acquisizione di oggetti 3D, utilizzante un sistema di rilevamento non specifico. Le prove sperimentali effettuate, su tale prototipo, hanno lo scopo di calcolare indici di performance del sistema di misura, nella specifica acquisizione di un bersaglio, che simuli la caratteristiche geometriche delle forme per calzature, quali la Ripetibilità e l’Accuratezza. I risultati ottenuti, rispettando le specifiche di progettazione, dettate dalle caratteristiche degli oggetti da misurare e dalle esigenze dei calzaturifici, hanno verificato la fattibilità di una macchina di misura utilizzante il sensore selezionato. Lo studio effettuato deve essere interpretato come una prima fase dello sviluppo di un sistema, automatizzato e controllato, con caratteristiche di precisione e velocità definite, che consenta l’acquisizione completa di forme per calzature.


Riferimento: Alberto Trevisani
Sede: UniPd - DTG
Attività: LaScan: scanner digitale a triangolazione laser per forme da scarpe

Home | Informazioni | Ricerca | Didattica | Personale | Tesi | Mappa | English