Home
   Informazioni
   Ricerca
   Didattica
   Personale
   Proposte
   Tesi in corso
   Albo dei tesisti
   Mappa
   English
stampa 
Caratterizzazione sperimentale di servosistemi per la regolazione della pressione del gas.

Relatore: prof. Roberto Caracciolo
Laureando: Alessandro Comparin
Data: 1999

Descrizione: Negli ultimi anni fenomeni quali la globalizzazione dei mercati, l’aumento della competizione e della complessità che le aziende devono affrontare, e l’evoluzione dell’information technology hanno portato allo sviluppo di un approccio nella gestione del supply network che si fonda sull’integrazione dei processi e sulla condivisione delle informazioni tra tutti i membri del network stesso, con lo scopo di massimizzare la competitività della rete nella sua totalità, con conseguenti benefici e miglioramenti della competitività per ognuno dei componenti. In quest’ottica si è mossa anche Alibert, azienda trevigiana produttrice di pasta ripiena, realizzando un intervento volto all’integrazione a monte e a valle con clienti e fornitori, con lo scopo di ottenere due risultati fondamentali: da una parte superare, attraverso la condivisione di informazioni, l’incapacità di prevedere la domanda e i conseguenti problemi in fase di pianificazione e programmazione della produzione e degli approvvigionamenti, dall’altra creare un sistema efficiente per la gestione ed il controllo della qualità delle materie prime, creando rapporti di fiducia con fornitori accuratamente selezionati, e monitorando le loro prestazioni in termini di qualità, velocità, flessibilità ed affidabilità della fornitura. Nell’implementazione di queste nuove procedure l’azienda si è dovuta scontrare con delle problematiche derivanti dall’essere azienda di piccole dimensioni, che traggono origine da tre fattori fondamentali, ovvero la mancanza di cultura manageriale, la mancanza di risorse e la mancanza di potere. A causa di queste difficoltà, l’azienda ha dovuto cercare una via del tutto personale all’integrazione della catena di fornitura, nel tentativo di aggirare in particolare l’impossibilità di assumere il ruolo di leader all’interno del network, non avendo né il prestigio, né la forza, né le risorse necessarie a svolgere tale ruolo.


Riferimento: Alberto Trevisani
Sede: UniPd - DTG

Home | Informazioni | Ricerca | Didattica | Personale | Tesi | Mappa | English