Home
   Informazioni
   Ricerca
   Didattica
   Personale
   Proposte
   Tesi in corso
   Albo dei tesisti
   Mappa
   English
stampa 
Nuova ortesi attiva per riabilitazione della mano

Relatore: prof. Aldo Rossi
Laureando: Oscar Panozzo
Data: 2010

Descrizione: Da ormai circa una ventina di anni si stanno studiando, e soprattutto sviluppando, sistemi robotici per la riabilitazione ortopedica e la neuroriabilitazione. Tramite questi studi sperimentali, portati avanti perlopiù dalle università, è stato dimostrato come l'utilizzo di tali robot sia fondamentale in tale campo come supporto al medico fisiatra o al fisioterapista in quanto comportano un miglioramento dell'efficacia della terapia. Questa tesi di laurea riguarda quindi la riprogettazione completa di una precedente ortesi robotizzata, finalizzata alla riabilitazione della mano di pazienti colpiti da ictus post-cronico. L'obiettivo era quello di ridurre il peso, migliorare il sistema di movimentazione, il design, l'ergonomicità, i materiali utilizzati in modo da rendere il dispositivo realizzabile a livello commerciale con il vincolo di avere un unico grado di libertà. L'apparecchio permette di far compiere dei movimenti prestabiliti alle quattro dita anteriori della mano, secondo un ciclo di flesso-estensione, tenendo sempre sotto controllo la forza scambiata. Inoltre verranno aggiunte anche la movimentazione del pollice e del polso mai realizzate nei precedenti lavori di tesi. A sua volta tale ortesi è progettata per poter essere utilizzata assieme ad un altro sistema robotico riabilitativo a 5 gradi di libertà, chiamato Maribot, sviluppato presso i laboratori di Meccatronica dell'Università di Padova, che permette la riabilitazione di spalla e braccio. Il risultato è la riabilitazione completa dell'arto superiore.


Riferimento: Giulio Rosati
Sede: UniPd - DIMEG
Attività: Ortesi attiva per la riabilitazione della mano

Home | Informazioni | Ricerca | Didattica | Personale | Tesi | Mappa | English