Home
   Informazioni
   Ricerca
   Didattica
   Personale
   Proposte
   Tesi in corso
   Albo dei tesisti
   Mappa
   English
stampa 
Motori passo-passo per l'automazione industriale

Relatore: prof. Giulio Rosati
Laureando: Anna Polidoro
Data: 2009

Descrizione: La progettazione dei primi motori passo risale agli anni '20 del novecento per l'utilizzo in campo navale. Da allora, l'evoluzione tecnologica di questo motore Ŕ stata inarrestabile, consentendone la diffusione nei pi¨ svariati settori: macchinari industriali, sistemi d'assi, pompe mediche, sono solo alcuni dei possibili esempi di applicazione. I punti di forza? L'alta precisione angolare di posizionamento anche in catena aperta, l'elevata robustezza meccanica ed elettrica, la capacitÓ di lavorare a velocitÓ molto basse persino senza l'ausilio di riduttori meccanici. Il motore stepper rappresenta una soluzione allettante, da vagliare con attenzione, data l'elevata compatibilitÓ con sistemi di tipo digitale e la relativa semplicitÓ di controllo.


Riferimento: Giulio Rosati
Sede: UniPd - DIMEG

Home | Informazioni | Ricerca | Didattica | Personale | Tesi | Mappa | English